Il costituzionalismo multilivello. Profili sostanziali e processuali
Le constitutionnalisme à plusieurs niveaux. Aspects de fond et de procédure
26,00 €
15,6 €
     
SINTESI
L’espressione “costituzionalismo multilivello” è entrata ormai nel linguaggio corrente, in concomitanza con lo sviluppo di strumenti internazionali di tutela dei diritti fondamentali dell’individuo e del fenomeno dell’integrazione fra ordinamenti nazionali ed ordinamenti sovranazionali. Ciò ha aperto nuovi orizzonti alla speculazione teorica dei cultori del diritto e alla pratica giurisprudenziale. Come conciliare l’osservanza del diritto internazionale e la presenza di norme interne incompatibili? Esiste un primato delle norme internazionali ed a quale livello? È possibile discutere del problema in termini di gerarchia ovvero, come afferma il giudice costituzionale spagnolo, il primato, comportando semplicemente la distinzione tra ambiti di applicazione, esula da qualunque categorizzazione che implichi la supremazia gerarchica? Ancora, e con particolare riferimento all’Unione europea e a fenomeni analoghi d’integrazione economico-politica: è possibile concepire un ordine giuridico-costituzionale al di fuori dell’organizzazione dello Stato? Se sì, come conciliare la costituzione degli Stati membri con una eventuale costituzione europea? Come s’inserisce, nel processo d’integrazione europea, la dialettica giurisprudenziale tra la Corte di giustizia europea e le Corti supreme degli Stati membri? Al tentativo di rispondere a questi quesiti è stato finalizzato il Convegno, i cui atti sono pubblicati nel presente volume.
pagine: 364
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6174-9
data pubblicazione: Luglio 2013
editore: Aracne
collana: Nova Juris Interpretatio in hodierna gentium communione | 13
SINTESI
INDICE
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto