Pastificio Cerere
Tra recupero e progetto
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
Questo libro testimonia di un convegno e di una mostra di progetti di studenti architetti realizzati negli spazi del pastificio grazie alla collaborazione tra la Fondazione Pastificio Cerere e la Sapienza Università di Roma. Di fatto è l’ultimo atto di un percorso iniziato un anno prima con l’obiettivo, per un verso di restituire al territorio i ragionamenti fatti sul quartiere e sul Pastificio, per l’altro di sperimentare il confronto presentando gli studi fatti al giudizio dei residenti, in uno spazio famoso, che era anche il tema dell’esercitazione. Il suo interesse va rintracciato nel tentativo di creare un rapporto tra università, arte e cittadinanza, informato ai principi della partecipazione e nella volontà di superare i limiti di un’esercitazione accademica con una sperimentazione sul campo, piuttosto che nel merito degli elaborati progettuali inevitabilmente orientati da un’impostazione didattica.
pagine: 76
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-6140-4
data pubblicazione: Luglio 2013
editore: Aracne
collana: Esempi di Valore | 2
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto