Tutto sotto il cielo
45,00 €
27,00 €
     
SINTESI
Con l’espressione Tutto sotto il cielo (Tianxia, lett. sotto il cielo: Tian /cielo, xia /sotto), sin dall’epoca dei Zhou (ca. 1050-221 a.C.) si esprimeva il concetto di un ordine universale, realizzato attraverso l’influenza politico culturale esercitata dallo stato cinese, su un territorio in quel periodo di dimensioni molto ridotte rispetto alle odierne. In seguito, in epoca imperiale, affermandosi il confucianesimo e allargandosi sempre più il territorio, il concetto ha finito per assumere implicazioni molto più ampie, anche di tipo istituzionale e morale, per indicare un mondo organizzato armoniosamente, in cui l’impero cinese, collegato a stati limitrofi considerati tributari e più o meno sinizzati, svolgeva un ruolo centrale. Poco prima della caduta dell’impero e negli anni successivi la parola tianxia è stata rispolverata e utilizzata in ambito politico, sino a divenire in anni molto recenti oggetto di vivaci discussioni nella prospettiva di ridefinire e individuare un ordine globale, basato su reciproci rapporti di coesistenza e collaborazione fra tutte le nazioni.
pagine: 942
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5913-5
data pubblicazione: Aprile 2013
editore: Aracne
collana: Zhonghua | 1
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto