Il grigio non è un colore
15,00 €
     
SINTESI
Nella casa sulla collina il vecchio consuma la sua esistenza chiedendosi perché, fra lui e la sua Lucinda, sia tutto finito miseramente. Il destino, o la malevolenza di qualche spirito cattivo, ha fatto sì che tutti i suoi sogni di gioventù si infrangessero, dissolvendosi come aria e sedimentandosi nel suo cuore malato. Nella stanza grigia Lucinda si consuma senza sapere del ricongiungimento di persone legate solo da un filo di sangue, culturalmente diverse eppure così vicine da sentire dentro di loro quel grande sentimento che è l’amore. Solo Celeste, sua nipote, riesce a comunicare con lei, ormai affetta da Alzheimer e relegata in una casa di riposo. Sarà Celeste a permettere alla figlia della donna di capire il passato di sua madre e ad avere accesso a verità fino ad allora avvolte nel mistero.
pagine: 224
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5901-2
data pubblicazione: Marzo 2013
editore: Aracne
collana: Prova d’autore | 3
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto