Amaranto
10,00 €
     
SINTESI
L’Italia minore, dimenticata, quella delle famiglie “comuni”, degli sportivi “falliti”, di quelli che non sono riusciti a farcela, di quelli che sono arrivati a un soffio dalla gloria per poi precipitare nel dimenticatoio della monotonia quotidiana è l’Italia di cui Giammarco Pinardi racconta in questo suo primo romanzo. Un libro che va a chi ha perso un’occasione, a chi ha smarrito la via, a chi non riesce più a rialzarsi, a chi corre sotto la pioggia, a chi sente tremare le gambe prima di un match. Non è un manuale, né un Vangelo o un ringraziamento. È un omaggio a chi ogni giorno lotta, cade e si rialza. A chi crede che l’unico momento in cui un uomo possa guardare qualcuno dall’alto in basso sia quando lo aiuta a rialzarsi. A chi punta in alto per raggiungere risultati che vadano al di là di una semplice vittoria, perché una semplice vittoria gli sembrerebbe troppo terrena, troppo pesante, troppo umana.
pagine: 152
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5872-5
data pubblicazione: Marzo 2013
editore: Aracne
collana: Prova d’autore | 1
SINTESI
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto