I meningiomi intracranici nell’anziano
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
L’aumento della popolazione anziana ha comportato l’inclusione delle patologie cerebrali di tipo neurochirurgico tra le problematiche mediche da affrontare in soggetti di età superiore ai 65 anni. Tra queste un posto di rilievo va assegnato ai meningiomi intracranici.
Nell’anziano il management si può complicare per molteplici ragioni legate alla status biologico del soggetto e, non raramente, alla presenza di condizioni patologiche generali concomitanti. Inoltre il soggetto in questa fascia di età, anche se “sano”, presenta inevitabilmente un declino morfologico e funzionale multiorgano, che coinvolge anche il sistema nervoso.
Scopo del presente lavoro è quello di focalizzare i problemi peculiari che si presentano nel management di tali tumori in questa fascia di età, le indicazioni alla chirurgia ed i suoi limiti, le complicanze postoperatorie più frequenti a livello cerebrale e generali (tra le quali riveste grande importanza la trombosi venosa profonda), i risultati globali e quelli in rapporto alla sede del meningioma e ad altre sue caratteristiche.
pagine: 112
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5871-8
data pubblicazione: Marzo 2013
editore: Aracne
collana: Neuroscienze | 5
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto