Abbiamo amato Puccini
108 incontri tra un matematico e il mondo della lirica
35,00 €
21,00 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Questo libro presenta 108 incontri del matematico Emilio Spedicato, nel mondo della lirica, con cantanti, direttori ed altri, via intervista diretta con le persone in vita, altrimenti via parenti o amici. Gli incontri evidenziano come l’artista scoprì la propria vocazione e i punti salienti della sua carriera. Appaiono sia artisti ben noti (Caruso, Di Stefano, Callas, Tebaldi…), sia meno noti o dimenticati (come il grande Federico Gambarelli). Accanto ad artisti dalla carriera consolidata, appaiono alcuni agli inizi di carriera. Il libro ha richiesto quattro anni di lavoro complesso, ed è motivato dall’amicizia che il nonno dell’autore Emilio Risso aveva con il grande tenore Aureliano Pertile. L’autore è grato per l’aiuto avuto dalla contessa Emanuela Castelbarco, nipote di Toscanini, e da musicologi quali Giorgio Gualerzi, Carla Casanova, Renzo Allegri e Giancarlo Landini.
pagine: 600
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5869-5
data pubblicazione: Marzo 2013
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto