Abbiamo amato Puccini
108 incontri tra un matematico e il mondo della lirica
35,00 €
21,00 €
     
SINTESI
Questo libro presenta 108 incontri del matematico Emilio Spedicato, nel mondo della lirica, con cantanti, direttori ed altri, via intervista diretta con le persone in vita, altrimenti via parenti o amici. Gli incontri evidenziano come l’artista scoprì la propria vocazione e i punti salienti della sua carriera. Appaiono sia artisti ben noti (Caruso, Di Stefano, Callas, Tebaldi…), sia meno noti o dimenticati (come il grande Federico Gambarelli). Accanto ad artisti dalla carriera consolidata, appaiono alcuni agli inizi di carriera. Il libro ha richiesto quattro anni di lavoro complesso, ed è motivato dall’amicizia che il nonno dell’autore Emilio Risso aveva con il grande tenore Aureliano Pertile. L’autore è grato per l’aiuto avuto dalla contessa Emanuela Castelbarco, nipote di Toscanini, e da musicologi quali Giorgio Gualerzi, Carla Casanova, Renzo Allegri e Giancarlo Landini.
pagine: 600
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5869-5
data pubblicazione: Marzo 2013
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto