Appunti di relatività ristretta e di cinematica relativistica
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
La relatività (ristretta e generale) ha determinato un modo nuovo di concepire lo spazio e il tempo e quanto riportato in copertina (La persistenza della memoria di Salvador Dalì) vale più di ogni altro commento. Questi appunti contengono alcuni elementi di riflessione sul significato fisico, sul formalismo della Relatività ristretta, o speciale, e sulle sue applicazioni. Sebbene l’argomento sia stato ampiamente trattato, questa rivisitazione organica offre al lettore una via di mezzo tra un resoconto elementare e uno specialistico. Il taglio e l’indirizzo degli appunti sono pertanto schematici e pragmatici ed evitano approfondimenti speculativi o filosofici. Lo scopo è quello di convincere che la Relatività ristretta, nelle sue accezioni di cinematica e di dinamica, è uno strumento per interpretare la fenomenologia che coinvolge corpi in moto a velocità non trascurabili rispetto a quella della luce. Gli appunti si dividono in due parti. La prima, essenzialmente teorica, fornisce gli elementi di base dei principi fisici, del formalismo e della sua interpretazione. La seconda riguarda applicazioni di varia natura e viene presentata sotto forma di esercizi e complementi.
pagine: 92
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5863-3
data pubblicazione: Marzo 2013
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto