I controlli delle Ragionerie dello Stato
Origini, vecchie e nuove simmetrie, linee evolutive
29,00 €
17,4 €
     
SINTESI
Il presente lavoro mira a realizzare una disamina organica e sistematica delle attività di controllo delle Ragionerie dello Stato nella consapevolezza che è mancata nel tempo un’attenzione specifica da parte della dottrina specializzata a curare lavori che potessero superare il quadro frammentario che ha accompagnato sin dalle origini lo svolgimento delle funzioni di controllo delle Ragionerie. L’Autore affronta le evoluzioni dei compiti di controllo di ragioneria intervenute dalle origini dell’Istituto sino all’ultima riforma del 2011, tratteggiando luci ed ombre che hanno accompagnato ogni fase storica non trascurando mai la visione complessiva del sistema dei controlli. L’analisi condotta, con spirito critico e costruttivo, si arricchisce di spunti riflessivi che investono le problematiche e le criticità attualmente presenti nel sistema dei controlli nel nostro Paese.
pagine: 536
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5859-6
data pubblicazione: Aprile 2013
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto