Cultura, lingua, identità
Uno studio sul parlato di emigrati calabresi
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Il libro si propone di fornire le coordinate fondamentali per lo studio delle dinamiche linguistiche nel contesto dell’emigrazione italiana, con riferimento specifico alla situazione calabrese: la lingua (e il dialetto) d’origine, le coordinate sociali dell’emigrazione, i fenomeni del contatto linguistico e, infine, la questione del rapporto tra lingua e identità, centrale nei contesti migratori. Questi argomenti vengono presentati in una prima parte a livello teorico, mentre la seconda parte del libro argomenta i risultati della ricerca applicata: viene infatti descritto e analizzato, alla luce delle acquisizioni teoriche presentate nella prima parte del testo, un corpus di parlato degli emigrati calabresi.
pagine: 224
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5798-8
data pubblicazione: Luglio 2014
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto