Famiglia prima impresa
7,00 €
4,2 €
     
SINTESI
L’Unione romana Giuristi Cattolici Italiani attraverso il tema “Famiglia prima impresa” ha inteso uscire dalla consueta visione dall’esterno del nucleo familiare ed ha invece guardato la famiglia all’interno, cioè, attraverso le congenite risorse, nel vissuto concreto del nucleo costituzionalmente consacrato, che essa è in grado di generare, nello stesso tempo, per adempiere da un lato ai propri naturali compiti e dall’altro, nella sua qualità di soggetto sociale, per partecipare al raggiungimento di quel prodotto finale, in buona parte economico, che si è soliti chiamare welfare, ovvero, il benessere della società nazionale. Il piccolo mondo solidale della famiglia protetta dalla nostra Costituzione, infatti, contrariamente all’apparato industriale che deve soprattutto assemblare risorse esterne, è provvista naturalmente di alcune forze indispensabili alla funzionalità del suo particolare processo produttivo – peraltro difficilmente valutabili nella determinazione del PIL – le quali sono spese nella loro totalità all’interno del gruppo ma, paradossalmente, contribuiscono in modo diretto al bene comune.
pagine: 100
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5783-4
data pubblicazione: Marzo 2013
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto