Aracne “LA TECNICA DEL RAGNO”
Geometrie per Costruire con le esatte proporzioni dei Metodi Originari
24,00 €
14,4 €
     
SINTESI
La serie di disegni realizzati compongono ed esplicano un metodo geometrico e aritmetico elementare per poter costruire nei cantieri dell’edilizia originaria e semplice (tradizionale), le geometrie per l’orientamento e il proporzionamento degli elementi costruttivi (fondazioni, murature di elevato, piani di calpestio, ordini architettonici, strutture portanti continue, puntiformi,…). Il sistema di disegni delle geometrie ha come cardine fondamentale un punto nel piano individuato come centro delle due circonferenze principali (c’) e (c”) che, intersecate inizialmente dai loro diametri tra loro perpendicolari, costruibili tramite l’utilizzo delle medesime circonferenze traslate, con le loro proporzioni originano tutto il sistema. Questo impianto è disegnabile (costruibile) per il suo studio (applicazione) con gli strumenti del disegno su foglio, semplicemente con il compasso e la riga non graduata, o direttamente nel luogo ove si realizzano le opere con dei punti fissi realizzati con picchetti, “spago” o “filo” da cantiere, partendo sempre da una proporzione assunta come “unità”. Il metodo si può classificare nella categoria della “geometria del compasso” appartenente alla “Geometria Euclidea”.
pagine: 104
formato: 21 x 29,7
ISBN: 978-88-548-5780-3
data pubblicazione: Febbraio 2013
editore: Aracne
collana: Esempi di architettura | 3
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto