Tina Merlin
Una testimone del Novecento tra cronaca ed emancipazione
12,00 €
7,2 €
     
SINTESI
Questo libro nasce dalla consultazione dell'archivio di Tina Merlin. Il fondo è stato accumulato dalla giornalista bellunese nel corso della sua attività professionale ed è conservato presso la sede dell'omonima associazione culturale. Attraverso articoli di giornale, appunti e altri scritti il libro racconta il processo di emancipazione femminile in Veneto a partire dalla guerra di liberazione. Indipendentemente dal raggio di ricerca, gli articoli, analizzati per la specificità dei temi trattati, s'intrecciano strettamente con un particolare settore di studi qual è la storia delle donne. Parità tra uomini e donne, rappresentanza, aborto, divorzio, violenza: gli articoli di Tina Merlin che raccontano la condizione femminile conservano un'incredibile attualità. Il presente volume rappresenta l'esito finale di un'approfondita ricerca storica e si pone come indispensabile strumento per la comprensione dei fenomeni di emancipazione culturale e politica delle donne nell'Italia del Novecento.
pagine: 192
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5737-7
data pubblicazione: Gennaio 2013
editore: Aracne
collana: Donne nel Novecento | 13
SINTESI
INDICE
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto