Studi sulla storia del pensiero linguistico arabo
8,00 €
     
SINTESI
Questa monografia è basata sulla revisione e l’integrazione di una serie di articoli pubblicati dall’autore nel corso degli anni ’90 su vari aspetti della storia del pensiero linguistico arabo. L’impulso per la raccolta di questo materiale è stato offerto dalla ripresa di interesse nel dibattito scientifico per le teorie della tradizione grammaticale araba — dopo un relativo oblio all’inizio degli anni 2000 — in particolare a partire dal Colloquium on Arabic Linguistics (Roma Tre, 2007), i cui selected papers sono stati successivamente pubblicati nel volume The word in Arabic (Brill, 2011). I contributi raccolti negli Studi sul pensiero linguistico arabo affrontano temi cruciali nella ricostruzione della storia della linguistica araba: la ricostruzione della terminologia tecnica e della sua interpretazione, l’evoluzione della lessicografia, le interazioni del pensiero linguistico con altri ambiti della scienza arabo-islamica, l’indagine della dialettica interna alle scuole grammaticali.
pagine: 112
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5617-2
data pubblicazione: Ottobre 2013
editore: Aracne
collana: Nuova Sapienza Orientale | 3
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto