Comporre e scomporre l’architettura
Dall’analisi grafica al disegno di progetto
15,00 €
Matteo Clemente
Presentazione di Franco Purini
     
SINTESI
Il libro è un tentativo di costruire una didattica del “comporre” l'architettura attraverso il disegno. La scomposizione delle opere architettoniche, volta a comprendere le ragioni del progetto (formali, spaziali, funzionali, ritmiche, estetiche in generale), è affrontata in termini di analisi grafica, ovvero attraverso la lettura parziale di elementi linguistici dell'architettura isolabili con il disegno. Il progetto è un “percorso” articolato e complesso attraverso numerosi disegni, tentativi ed errori, che portano alla formalizzazione dell'idea. Negli antri segreti del “comporre“ e “scomporre“ l‘architettura, come nel mito della caverna di Platone, non possiamo cogliere la vera essenza dell’opera architettonica, se non come “immagine” riflessa, ovvero come rappresentazione della stessa sul piano bidimensionale.
pagine: 196
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5615-8
data pubblicazione: Novembre 2012
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto