L'Italia dei poeti
Immagini e figure di una costruzione retorica
13,00 €
7,8 €
     
SINTESI
La costruzione di un’idea di Italia nella quale potessero riconoscersi i popoli italiani, diversi per lingua, costumi e abitudini, vissuti per secoli in stati separati e regimi differenziati, fu impresa difficile e dai risultati non scontati. Se ne assunsero il compito gli intellettuali, forti di una grande tradizione letteraria, in particolare poetica, che fu infatti determinante per l’intera operazione, con i pregi e i limiti della letteratura. Tale processo ha il suo centro nevralgico nell’Ottocento, ma coinvolge tutta la tradizione, fino ai giorni nostri.
pagine: 220
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5604-2
data pubblicazione: Febbraio 2013
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto