Italo Svevo
Lo scrittore, il critico, il drammaturgo
16,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Superati i centocinquanta anni dalla nascita e raggiunti ormai, quasi, i cento dalla piena affermazione, Italo Svevo è oggi il romanziere più letto del Novecento. Avvalendosi di un vasto panorama di documenti e contributi critici, tenendo ben presente il contesto storico e culturale della Trieste fine Ottocento, la natura ebraica dello scrittore e il suo dividersi tra vita e letteratura, i tre profili presentati in questo volume (scrittore, critico, drammaturgo) offrono un excursus storico critico sulla vita e sulle opere dello scrittore triestino, a partire dagli anni della formazione, fino alla ultima produzione rimasta interrotta per la morte improvvisa.
pagine: 268
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5557-1
data pubblicazione: Dicembre 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto