La radio al Sud
Onde sonore dal Mediterraneo
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
Il Sud, con le sue storie radiofoniche, si innesta nella storia culturale dell’Italia del Novecento. Dal sovrapporsi delle storie alla storia, dal passato al presente, l’idea di questo saggio — scritto come un intreccio interdisciplinare di racconti — è di produrre un’ipotesi culturale alternativa. La radio che caratterizza la sfera emotiva della società globalizzata è la radio del Sud, quella dei flussi sonori mediterranei, che parla il linguaggio della differenza e delle emozioni. A partire dalla voce della speranza e dell’informazione radiofonica dell’Italia liberata — le esperienze di Radio Palermo, Radio Bari e Radio Napoli durante la Seconda guerra mondiale — fino alla fioritura sonora delle radio libere tra il 1975 e il 1976, tra Napoli e Palermo.
pagine: 108
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5535-9
data pubblicazione: Febbraio 2013
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto