Le sovranità ordinamentali
Lineamenti di una teoria a partire da Santi Romano e dalla scienza giuridica del Novecento
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
Santi Romano è noto alla dottrina giuridica per tre celebri elaborazioni teoriche: la teoria del diritto come istituzione, la teoria della pluralità degli ordinamenti giuridici e la teoria della necessità nell’ordinamento giuridico. La presente opera è diretta ad individuare ed esplicitare un quarto nucleo teorico nell’opera di Santi Romano (ed a partire da essa), denominabile Teoria delle sovranità ordinamentali, giustapposto alle tre postulazioni teoriche appena ricordate. Tale giustapposizione viene realizzata traendo le mosse dall’orizzonte della giuspubblicistica tedesca del XIX secolo (seguendo la progressione Georg Jellinek – Vittorio Emanuele Orlando – Santi Romano) e ponendo l’Autore in costante interlocuzione con la scienza giuridica novecentesca (speciale attenzione viene riservata ai nomi di Hans Kelsen ed Emilio Betti).
pagine: 268
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5516-8
data pubblicazione: Settembre 2012
editore: Aracne
collana: Limina | 2
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto