Il Diritto singolare dell' «impresa»
14,00 €
9,8 €
     
SINTESI
La ricognizione della legislazione singolare che dai primi anni '90 ad oggi ha caratterizzato la disciplina dell'«impresa», sotto i profili della sua costituzione ed organizzazione e degli statuti alla cui applicazione la stessa presiede, rappresenta per l'autrice l'occasione per ordinare teleologicamente il materiale normativo osservato, evidenziandone le implicazioni sistematiche con riferimento all'applicabilità, all'ente reso oggetto di regole ad hoc, della disciplina generale richiamata dal nomen iuris.
pagine: 224
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5512-0
data pubblicazione: Gennaio 2013
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto