Sistemi locali di innovazione
7,00 €
4,2 €
     
SINTESI
L'innovazione è una decisiva leva di crescita economica e pertanto un'istanza prioritaria nelle agende di sviluppo di tutti i Paesi. La produzione e la gestione dell'innovazione risultano complesse a causa del ruolo di componenti "immateriali" quali la conoscenza ed il capitale sociale. In tale scenario i sistemi locali di innovazione, nelle loro molteplici declinazioni (distretto, cluster, innovative milieu, etc.), costituiscono un'efficace modalità per stimolare la nascita di nuovi prodotti o servizi e la creazione di nuove forme organizzative. Il lavoro, attraverso la disamina di quattro possibili ed eterogenee prospettive d'osservazione (dimensione spaziale, dimensione sociale, dimensione cognitiva e dimensione temporale), intende proporre uno schema generale di analisi, offrire una prima sistematizzazione della letteratura di riferimento e suggerire una più accurata riflessione sui trade-off tra punti di forza e di debolezza dei sistemi locali di innovazione.
pagine: 88
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5426-0
data pubblicazione: Novembre 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto