La responsabilità politico-costituzionale del Presidente della Repubblica
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Il volume si propone di elaborare una teoria della responsabilità politica del Presidente della Repubblica. Contrariamente all’opinione dominante, che tende ad escludere la stessa configurabilità di una responsabilità presidenziale di tipo politico, si ritiene infatti che l’ordinamento contempli una serie di meccanismi in grado di innescare giudizi di responsabilità, aventi ad oggetto sia l’esercizio dei singoli poteri presidenziali sia, più in generale, il modo in cui il Capo dello Stato interpreta il proprio ruolo di garante e moderatore del sistema politico. Di una responsabilità, dunque, che può definirsi politico-costituzionale, in quanto costituisce il risvolto del carattere peculiare delle funzioni che la Costituzione conferisce al Capo dello Stato.
pagine: 252
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5365-2
data pubblicazione: Novembre 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto