Nell’alveare della memoria
Ultimi incontri letterari
14,00 €
8,4 €
     
SINTESI
La varietà di argomenti trattati (da Boccaccio e Machiavelli a Umberto Eco e Dario Fo) e di strumenti critici adottati in questo volume corrisponde all’ampia curiosità dell’autore. La seconda parte, sulla letteratura settecentesca, specialmente veneziana, continua un discorso cominciato da Franco Fido molti anni fa, mentre i saggi della prima parte muovono dalla convinzione che dalla memoria di ogni scrittore affiorino, spesso inconsciamente, temi, spunti narrativi, immagini appartenenti al suo passato di lettore: per un nesso fra testo e sottotesto spesso sfuggito ai critici, al quale allude il titolo del libro.
pagine: 232
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5346-1
data pubblicazione: Dicembre 2012
editore: Aracne
collana: Oggetti e soggetti | 6
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto