Evidenzialità
Storia, teoria e tipologia
10,00 €
7,00 €
     
SINTESI
L'evidenzialità è quella categoria linguistica il cui significato principale è la codifica grammaticale e, secondo alcune interpretazioni, anche lessicale della fonte delle informazioni. Questo volume intende fornire un panorama delle principali questioni teoriche poste dall'evidenzialità, attraverso riflessioni strutturate intorno a tre nuclei principali: la storia degli studi su questa categoria, le classificazioni proposte per la descrizione delle diverse tipologie di realizzazione del fenomeno nelle lingue del mondo, e la discussione di alcuni nodi problematici della nozione di evidenzialità. In particolare, i punti teorici e metodologici discussi riguardano lo statuto dell'evi¬denzialità (categoria grammaticale o dominio semantico-funzionale?) e la sua relazione con nozioni affini come quella di modalità epistemica e di miratività.
pagine: 140
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5334-8
data pubblicazione: Novembre 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto