Linguaggio e modelli formali
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
L’aspirazione al rigore formale caratterizza essenzialmente il pensiero linguistico del Novecento, dallo strutturalismo, passando attraverso la svolta impressa dal generativismo, fino ai nostri giorni, in cui, anche a causa dell'imponente sviluppo del web, l'ideale della macchina che comprende il linguaggio è sempre più attuale. Questo volume, presentando le principali teorie formali applicate alla analisi sintattica e semantica delle lingue naturali, prova a suggerire quanto sia stato, e continui a essere, complesso e fecondo l'intreccio tra logica, matematica, filosofia e linguistica descrittiva nella riflessione moderna sul linguaggio. Ne emerge un quadro in cui linguaggio e ragionamento trovano un comune fondamento teorico.
pagine: 156
formato: 12 x 17
ISBN: 978-88-548-5300-3
data pubblicazione: Novembre 2012
editore: Aracne
collana: Lingua, linguaggio, linguaggi | 2
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto