Note sull'Architettura civile in Calabria. Il palazzo del contestabile Ciaccio a Cosenza
Il palazzo del contestabile Ciaccio a Cosenza
13,00 €
7,8 €
A cura di Brunella Canonaco
     
SINTESI
Nel progetto di riqualificazione degli ambiti storici uno degli aspetti centrali è la conoscenza del valore testimoniale e documentario del patrimonio. Il volume, si propone di delineare, attraverso una ampia documentazione inedita e alle note derivanti da diverse procedure analitiche, la fiorente produzione di architettura civile in Calabria e a Cosenza, evidenziando una rassegna di casi da cui desumere i caratteri specifici varianti e invarianti del tipo palazzo, in un periodo compreso tra il XV e il XVIII secolo. Un caso emblematico ascrivibile al linguaggio aragonese-catalano, è stato individuato nel palazzo del Contestabile Ciaccio nel centro antico di Cosenza, distintivo di una architettura erudita, di una singolare caratterizzazione urbana, e di una inconsueta evoluzione nel tempo. L'elaborazione di una storia documentata sul tipo in esame, ha poi reso evidente la finalità dell'intero libro: predisporre una trama sapiente in cui le operazioni analitiche possano essere strettamente legate alle proposte del progetto di riuso.
pagine: 144
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5233-4
data pubblicazione: Ottobre 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto