Ridere un mondo
Temi storico-religiosi in Pettazzoni, Brelich, de Martino
7,00 €
4,2 €
     
SINTESI
È mai esistita una religione dei Celti? E cosa intendiamo quando diciamo Celti? Che cos’è il furor bellicus? Un’individuale frenesia del sangue, semplice gioia di distruggere, mera ebbrezza di uccidere? Pensare ai trickster ci aiuta a comprendere meglio la commedia greca antica? E in cosa consiste l’originalità di quella forma di teatro? E ancora, che relazione c’è tra il ridere e il poter mettere fine alla propria vita? Sul filo diquesti interrogativi, apparentemente eterogenei ma tenuti insieme da una coerenza metodologica, si ripercorrono le opere di tre grandi storici delle religioni: Raffaele Pettazzoni, Angelo Brelich, Ernesto de Martino. Maestri del passato, la cui lezione si rivela ancora attuale, viva ed efficace.
pagine: 84
formato: 12 x 17
ISBN: 978-88-548-5224-2
data pubblicazione: Ottobre 2012
editore: Aracne
collana: Dingir | 1
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto