Media digitali
Dimensione culturale e apprendimenti
7,00 €
4,2 €
     
SINTESI
La dimensione sempre più sociale degli artefatti tecnologici nasce da un percorso di convergenza culturale, sociale e tecnologico che nel primo decennio di questo secolo ha portato allo sviluppo di quella che Castells definisce la networked society. Proponiamo qui due saggi che approfondiscono il modo in cui le persone comunicano e apprendono producendo conoscenza con la tecnologia digitale attraverso due prospettive, da un lato quella culturale, collocando la nascita degli artefatti tecnosociali nel contesto dei cultural studies, dall'altro offrendo uno spaccato sulla dimensione delle interfacce digitali, entrando nei modelli che ne hanno guidato gli sviluppi progettuali, attraverso il tentativo di mediare la dimensione culturale dell'utente che apprende con l'approccio dell'interface design e l'usabilità con il concetto di user satisfaction.
pagine: 76
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5212-9
data pubblicazione: Novembre 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto