Schematismo trascendentale e spazio
Contributi filosofici per una psicologia come scienza
12,00 €
7,2 €
     
SINTESI
Il saggio propone una rilettura dello Schematismo trascendentale volta a mostrarne il valore euristico nell'ambito dell'odierno dibattito epistemologico. Alla luce dell'implicazione della contiguità spaziale nello schema che presiede alla relazione causa-effetto, affronta la spinosa questione della localizzazione della psiche. Contestualmente mostra come gli avanzamenti nel campo delle neuroscienze, grazie alla crescente capillarità con cui sono osservate le relazioni causali reciproche fra processi somatici e accadimenti psichici a livello di microintervalli temporali, possano contribuire alla definizione dell'oggetto epistemico delle discipline psicologiche, in vista di una comprensione sempre più unitaria del reale.
pagine: 196
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5184-9
data pubblicazione: Novembre 2012
editore: Aracne
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto