La tutela del nascituro e del minore in affidamento condiviso
Seconda edizione riveduta, ampliata ed aggiornata
8,00 €
5,6 €
     
SINTESI
La presente indagine, diretta a delineare un quadro della tutela, predisposta dal nostro ordinamento, a favore del nascituro ed in linea generale del minore, necessita di alcune considerazioni preliminari. In primo luogo, va precisato che la stessa nozione di "nascituro" risulta piuttosto controversa. Essa, come vedremo, affonda le proprie radici nella riflessione del mondo antico, che di frequente si è soffermata su tale argomento. L'emersione di una tutela, vasta ed articolata, del nascituro va considerata nei suoi molteplici aspetti: dalla protezione del nascituro in quanto tale alle previsioni normative dirette a riconoscere i suoi diritti e a disciplinare l'amministrazione dei beni del nascituro, per passare poi a parlare della capacità successoria e di ricevere liberalità donative.
pagine: 104
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5161-0
data pubblicazione: Ottobre 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto