Paesaggi del Sud: iconografie e narrazioni
Antologia di scritti a cura e con introduzione di Astrid Pellicano
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
Le trasformazioni del paesaggio del Sud d’Italia, il mutamento sociale, i prodromi del fenomeno turistico, nell’arco temporale segnato dalla presenza della dinastia dei Borbone nel regno di Napoli e di Sicilia, sono la materia dei saggi di Ernesto Mazzetti raccolti nella prima parte di questa antologia. Attraverso la disamina di resoconti e iconografie che intellettuali e artisti europei, protagonisti del Grand Tour, venivano offrendo all’immaginario mondiale, si ricostruisce — tra verità e stereotipi — il profilo di un Mezzogiorno visto ancora come un altrove esotico, eppur custode del mito della classicità e scrigno di una natura incontaminata. Gli scritti raccolti nella seconda parte analizzano l’impatto del turismo, nelle diverse tipologie in cui è venuto articolandosi in anni recenti, su paesaggi, identità, economie, con considerazioni ricavate da significativi casi di studio.
pagine: 260
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5154-2
data pubblicazione: Novembre 2012
editore: Aracne
collana: Ambiente fisico e territorio | 4
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto