Schieramento contro gli Alani
Traduzione e note a cura di Stefano Belfiore
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
Lo Schieramento contro gli Alani di Lucio Flavio Arriano rappresenta un documento unico e straordinario: la resa, letteraria e trasfigurata da una trasposizione in periodo ellenistico, di istruzioni militari elaborate dal legato propretore della Cappadocia in previsione di un'invasione della provincia da parte della confederazione di tribù nomadi di origine iranica degli Alani. L'opera fu composta dopo il 135, anno del tentativo di invasione da parte degli Alani, e probabilmente prima del 137, anno di scadenza del mandato di Arriano in Cappadocia, e comprende l'ordine di marcia, l'ordine di battaglia e il piano di battaglia. Lo scontro però non avvenne mai perché gli Alani, diretti contro l'Armenia e la Cappadocia dopo aver devastato l'Albania e l'Armenia deviarono per rientrare nell'area a nord del Mar Caspio da loro occupata. Stefano Belfiore (Genova, 1961) è autore di studi e traduzione di peripli greci. Tra i più recenti: Il Periplo del ponte Eusino di Arriano e altri testi sul mar Nero e il Bosforo. Spazio geografico, mito e dominio ai confini dell'Impero Romano (Venezia, 2009), Il geografo e l'editore. Marciano di Eraclea e i peripli antichi (Roma, 2011). Ha curato il Periplus Maris Erythraei e Anaxicrates nel 5° volume dei Fragmente der griechischen Historiker (in preparazione).
pagine: 116
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5091-0
data pubblicazione: Settembre 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto