Arte e limite. La misura del diritto
Atti del III Convegno nazionale della Società Italiana di Diritto e Letteratura (Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, 16-17 giugno 2011)
23,00 €
13,8 €
     
SINTESI
In quanto regola, insieme di regole, e quindi insieme di doveri e garanzia di diritti, il diritto presta all’arte quella fondamentale protezione di coloro che – come osservava Voltaire – aprendo vie nuove si condannano (come pesci volanti) alle fiere. E con l’arte il giurista porta nelle impassibili aule di giustizia l’irrequieto fervore di chi ricerca certezza, giustizia, verità.
pagine: 428
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5087-3
data pubblicazione: Settembre 2012
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto