La formazione dei concetti scientifici
42,00 €
25,2 €
     
SINTESI
Il volume tratta di come si formano i concetti scientifici e del ruolo che vi gioca l'apprendimento. Attraverso un'ampia rassegna dei dati di ricerca raccolti al riguardo in ambito internazionale, vengono analizzate le ragioni del divario tra scienza e senso comune, e degli ostacoli didattici tipici. Valendosi della teoria «dell'attività» e di quella «degli schemi», sono esaminati la funzione determinante della cultura nello sviluppo mentale e l'intreccio tra esperienze personali e concezioni convenzionali. La presente edizione riproduce integralmente, salvo minime revisioni e la soppressione di due paragrafi finali oggi superati, quella originale del 1995 con La Nuova Italia. Il testo è rivolto a insegnanti di discipline scientifiche, a studenti universitari di Didattica delle Scienze, a pedagogisti, psicologi, filosofi della Scienza.
pagine: 808
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5056-9
data pubblicazione: Settembre 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto