Biagio Marin e altro
Novecento in dialetto veneto
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Negli studi qui raccolti, con felice capacità comunicativa, vengono posti in luce i sentieri nascosti che si dipanano entro il perimetro allargato della parcellizzazione e della pluridimensionalità di tradizioni diverse, le quali rendono la nostra letteratura un caso unico nel panorama europeo. Caratterizzata da un radicale policentrismo geografico, storico e linguistico, essa va letta entro le complesse dinamiche relative ad un processo unitario “non compiuto”, ed attraverso l’intreccio che caratterizza e tiene unite le piccole patrie (municipali, regionali) e la grande Patria (nazionale, sovranazionale) che tuttora compongono il mosaico del nostro Paese.
pagine: 248
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5054-5
data pubblicazione: Aprile 2013
editore: Aracne
collana: Biblioteca di letteratura dialettale | 1
SINTESI
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto