La collezione orientale del Museo Archeologico Nazionale di Firenze
23,00 €
13,8 €
     
SINTESI
Il volume è dedicato al catalogo dei materiali del primo scavo italiano nel Vicino Oriente, condotto da G. Furlani a Qasr Shamamuk in Iraq nel 1933, e conservati oggi presso il Museo Archeologico Nazionale di Firenze. Qasr Shamamuk si trova nel nord dell'Iraq, a metà strada tra il Grande Zab e la moderna città di Erbil. La campagna di scavi italiana mise in luce un'importante necropoli assira e partica. Alcune iscrizioni cuneiformi consentono l'identificazione del sito con la antica ‘Kilizu', capitale provinciale dell'impero assiro. Il volume, oltre a illustrare il catalogo, ripercorre la storia della spedizione e della collezione fiorentina.
pagine: 200
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5023-1
data pubblicazione: Luglio 2012
editore: Aracne
collana: Collana di Studi Mesopotamici | 3
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto