Facebook e le monadi
18,00 €
10,8 €
     
SINTESI
Nella dinamica e multiforme realtà dei nostri giorni, le interazioni fra gli individui sono da un lato frequenti, dall’altro spesso superficiali e precarie. In tale contesto, il trentatreenne Luca e alcuni suoi amici riescono, seppur temporaneamente, a percepirsi come compagni di strada, accomunati da disincantate analisi della società e dei costumi dell’Italia contemporanea, oltre che dal desiderio di affermare una propria identità. In particolare Luca si sforza, a differenza della maggior parte dei suoi coetanei, di elaborare una visione organica del mondo, che ispiri le sue scelte e gli consenta di non subire passivamente gli eventi. Le sue esperienze e le sue riflessioni lo porteranno a capire che solo la capacità di vivere le relazioni umane nella loro autenticità, nonostante il rischio di restarne delusi, favorisce il raggiungimento di quella libertà interiore che schemi e teorie, per quanto rassicuranti, non bastano a garantire.
pagine: 308
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-5019-4
data pubblicazione: Luglio 2012
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto