Inflazione e valore
17,00 €
11,00 €
     
SINTESI
Il tema dell’inflazione ha sempre suscitato il forte interesse degli economisti d’azienda. Gli aspetti più indagati sono stati quelli relativi alla corretta rappresentazione dei risultati aziendali in periodi di elevata inflazione; meno indagate sono state le criticità relative alle tecniche di pianificazione e di valutazione finanziaria. Partendo dalla teoria della “neutralità dell’inflazione”, il volume offre una trattazione sistematica degli aspetti che in via concettuale legano il valore alle variazioni generalizzate e specifiche dei prezzi, al fine di riesaminare criticamente, assumendo il punto di vista del management o del valutatore, le problematiche relative alla costruzione di adeguati piani economico-finanziari e all’applicazione di opportuni modelli valutativi.
pagine: 244
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5010-1
data pubblicazione: Luglio 2012
editore: Aracne
collana: Collana di Finanza aziendale dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” | 18
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto