La passeggiata impossibile
18,00 €
12,00 €
Cesare Catà
Prefazione di Diego Poli
     
SINTESI
Questo saggio guarda da una prospettiva originale e provocatoria il rapporto tra la filosofia di Heidegger e il Nazismo, prendendo in esame il celebre incontro che il pensatore tedesco ebbe con il poeta ebraico Paul Celan tra i sentieri della Foresta Nera nel luglio del 1967. I due per anni si erano cercati e scritti, ma quando finalmente si incontrano e camminano lungamente insieme rimangono in totale silenzio. Qual è il significato di quel reciproco tacere? Fu (come si è soliti credere) il passato nazionalsocialista di Heidegger a impedire la comunicazione con quello scrittore che aveva vissuto tragicamente su di sé l'orrore della Shoah? O, piuttosto, si posero di fronte due concezioni abissalmente distanti del pensare e del poetare, sulle quali siamo chiamati a riflettere? L'Autore esplora quest'ultima opzione ermeneutica e individua infine in quella "passeggiata impossibile" un momento cruciale della storia culturale dell'Europa, nel quale viene alla luce il nichilismo essenziale della Modernità.Cesare Catà è nato a Fermo nel 1981. Dottore di ricerca in Storia della filosofia, è autore di numerosi saggi sul pensiero del Rinascimento e sulla letteratura anglo-irlandese. E' stato visiting scholar nelle Università di Honolulu, Trier, Dublin, UCLA. Ha scritto opere teatrali più volte rappresentate ed è traduttore di testi letterari e filosofici dal latino, dall'inglese, dal francese. E' direttore del Teatro di Porto San Giorgio e lavora come insegnante, formatore e copywriter. Vive tra le Marche e l'Irlanda. Tra le sue pubblicazioni: La Croce e l'Inconcepibile. Il pensiero di Nicola Cusano (Macerata, 2008); Perspicere Deum. Nicholas of Kues and the European Art of Fifteenth Century (Viator/Brepols, 2009); Filosofia del Fantastico. Escursione tra i Monti Sibillini, l'Irlanda e la Terra di Mezzo (Rimini, 2012); Narciso e la fine del mondo. Studio sul Riccardo II di William Shakespeare (in preparazione).
pagine: 320
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-5001-9
data pubblicazione: Luglio 2012
editore: Aracne
collana: Ars inveniendi | 8
SINTESI
INDICE
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto