L’accertamento sull'età dell'imputato minorenne
15,00 €
10,5 €
     
SINTESI
Il volume affronta il tema dell’accertamento sull’età del minorenne nel processo penale a carico di imputati nella minore età e spazia dalla materia processualpenalistica alle scienze medico–forensi. La formulazione dell’art. 8 del D.P.R. 22 settembre 1988, n. 448 rivela come le tecniche empiriche non assumono soltanto rilievo sul piano clinico, bensì sono destinate a proiettarsi nell’ottica della tutela del minore, ergo a coniugarsi con un sostrato assiologico particolarmente intenso. Il dato giuspositivistico evidenzia una sinergia coordinata tra le regole processuali penali e le cognizioni di medicina legale. Il profilo giuridico rimane, tuttavia, predominante, quantunque riesca ad armonizzarsi convenientemente con quello medico–scientifico e ad attuare con esso un’interazione apportatrice di determinazioni applicative connotate da rigore ed obiettività, capaci di dirimere l’alea di perplessità circa l’applicabilità della legislazione processualpenalistica minorile nei confronti di un presunto reo di cui non è certa la minore età.
pagine: 220
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4998-3
data pubblicazione: Ottobre 2012
editore: Aracne
collana: Medicina legale, criminalistica e scienze sociali | 5
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto