La prova della premorienza
Profili giuridici e medico-legali. Dalla casistica classica all’attualità di un naufragio
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Il volume mette in risalto la necessità di coordinamento tra medicina legale e diritto processuale in funzione di una positiva definizione delle vicende giudiziarie. La prova medico–legale, infatti, è idonea ad accreditare la sentenza resa dal giudice all’esito del processo poiché è supportata da quella stessa scientificità di cui è espressione. Pertanto, essa deve essere ritenuta altamente affidabile e capace di poter supportare il verdetto giudiziale. Vengono inoltre esposti canoni di tanatocronologia, profili di “diritto probatorio” e argomenti di forte attualità come i recenti disastri naturali avvenuti sul territorio italiano e il naufragio verificatosi nelle immediate vicinanze della nostre coste.
pagine: 184
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4923-5
data pubblicazione: Giugno 2012
editore: Aracne
collana: Medicina legale, criminalistica e scienze sociali | 3
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto