Percorsi inusuali
12,00 €
     
SINTESI
La filosofia, soprattutto nel suo esercizio fenomenologico, aiuta nella descrizione e nel reperimento della genesi del disagio, ma soprattutto nel versante progettuale aiuta a passare da un pensiero ingenuo a un pensiero critico che consente di strutturare armonicamente la soggettività personale. In questo volume sono descritte alcune esperienze in controtendenza di operatori e organizzazioni che mantengono la convinzione dell'importanza di fare prevenzione (dall'Introduzione di Emilio Baccarini).

Questo libro è un importante strumento di conoscenza, non fazioso e ben documentato, pieno di informazioni utili sul perché e sul come fare prevenzione. Un libro da usare con il cervello e scritto proprio a sua difesa, contro l'inquinamento prodotto da qualunque sostanza che si chiami droga (dall'Introduzione di Gianpaolo Brusini).
pagine: 176
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-4891-7
data pubblicazione: Giugno 2012
editore: Aracne
collana: Counselling e società postmoderna | 3
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto