La Communitas sotto i riflettori
8,00 €
4,8 €
     
SINTESI
Restare sì, ma quanto basta, prima che il desiderio “d’altrove” abbia il sopravvento. È proprio questo lo spirito dello studente Erasmus, e più in generale di una nuova generazione di ragazzi che rincorre il proprio margine di libertà oltre i ruoli precostituiti, ritrovandolo in una seconda occasione: un’esperienza di studio all’estero. Un percorso volto a ricostruire (attraverso le lenti di Parsons, Lewin, Goffman) un frame poco esplorato nel panorama delle scienze sociali, un “sistema sociale” in cui il gruppo è qualcosa di più della semplice somma delle parti, una rete di relazioni alla quale si accede per status e ci si orienta in vista di un ruolo. A partire dai suoi “storici predecessori”, il protagonista è il singolo studente, la cui identità socio–relazionale è descritta in termini drammaturgici. Una full immersion nel rituale delle feste Erasmus, dei viaggi, dei flirt, con l’intento ulteriore di mostrare il ruolo giocato dai Social Network Sites, collanti virtuali in una comunità che si nutre di soli corpi e anime.
pagine: 116
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4865-8
data pubblicazione: Giugno 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto