Geografia della politica di coesione europea
18,00 €
12,00 €
     
SINTESI
Le politiche di coesione dell’Unione europea sono state, e sono tutt’ora, al centro di un importante dibattito. In discussione sono sia i risultati conseguiti, sia il ruolo che le azioni strutturali dovrebbero avere nell’ambito delle strategie di sviluppo. Il confronto riguarda temi cari alla Geografia economica tra cui la scala di riferimento, nazionale o regionale, il modello economico sottostante, la governance e le modalità di verifica dei risultati conseguiti su base territoriale. Il presente volume vuole proporre una panoramica dell’evoluzione della politica di coesione europea in ottica geografica, soffermandosi sulle dimensioni spaziali e presentando la coesione territoriale introdotta dal Trattato di Lisbona.
pagine: 292
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4801-6
data pubblicazione: Maggio 2012
editore: Aracne
collana: Geografia economico-politica | 4
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto