Progettare e gestire lo spazio pubblico
11,00 €
7,00 €
     
SINTESI
Il volume, ripercorrendo le dinamiche di trasformazione dello spazio pubblico dalla città storica alla città contemporanea, analizza i motivi della “crisi” dello spazio pubblico della città contemporanea, che ha progressivamente perso il carattere di spazio collettivo per associarsi invece con la forma fisica chiusa dei grandi contenitori del terziario e del tempo libero. Il volume propone una lettura critica delle recenti esperienze di pianificazione in tema di spazi pubblici che si caratterizzano per il ricorso, da parte delle amministrazioni locali, a forme di collaborazione tra soggetti pubblici e privati (partenariato) nelle modalità di realizzazione e gestione dello spazio pubblico, con l’obiettivo di garantire il raggiungimento della qualità del progetto e la sua efficacia nel tempo.
pagine: 148
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4734-7
data pubblicazione: Aprile 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto