Diritto e religione
Tra storia e politica
17,00 €
10,2 €
     
SINTESI
Atti del Convegno internazionale (Villa Mondragone, Monte Porzio Catone [RM], 16-17 ottobre 2011).
I valori religiosi costituiscono il presupposto stesso delle norme a difesa della dignità umana e per mezzo delle norme si affermano nella deliberazione pubblica. Il diritto, d’altra parte, ha il compito di istituire e tutelare la libertà religiosa, di garantire il rispetto delle diverse religioni e, al contempo, di assicurare i diritti individuali nelle società altamente strutturate e differenziate. Il diritto è un sistema di significati, che si fa garante della coesistenza di mondi normativi e che – proprio perché tale – si presenta come un ponte che lega la nostra comprensione del mondo come è alle nostre proiezioni dei mondi alternativi che possono essere.
pagine: 288
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4730-9
data pubblicazione: Luglio 2012
editore: Aracne
collana: Jus et fas | 2
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto