Ponctuation e punteggiatura allo specchio
11,00 €
6,6 €
     
SINTESI
Questo saggio indaga il valore universale e/o nazionale della punteggiatura, ritenendola al contempo un retaggio comune alle lingue scritte e un patrimonio di ciascuna cultura. Lungi dal fornire una guida d’uso o dal riportare esempi di usi ed abusi dei vari segni, dopo aver fornito un quadro di riferimento teorico, l’autrice confronta le idee e le interpretazioni – non ancora debitamente indagate – che negli ultimi anni gli analisti francesi ed italiani hanno fornito del sistema interpuntivo e dei diversi puntemi. Ne risulta una “riflessione” delle/sulle differenze tra i due immaginari collettivi interpuntivi e degli/sugli usi precipui di ciascuna nazione.
pagine: 180
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-4709-5
data pubblicazione: Febbraio 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto