Diritto di proprietà e CEDU. Itinerari giurisprudenziali europei
Viaggio fra Carte e Corti alla ricerca di un nuovo statuto proprietario
18,00 €
10,8 €
     
SINTESI
Il viaggio che si propone al lettore è rivolto a fotografare l'attuale significato del diritto di proprietà per effetto di numerose decisioni della Corte europea dei diritti dell'uomo capaci, secondo l'Autore, di determinare una modifica radicale della portata del diritto contemplato dall'art. 42 Cost., oggi caricato di contenuti tali da manifestare apertamente un processo di umanizzazione che sembra ormai inarrestabile.Attenzione particolare è stata dedicata alle ormai numerose sentenze della Corte costituzionale e della Cassazione che costituiscono un ulteriore sensibile esempio di quanto il diritto vivente non può che alimentarsi attraverso i continui rimandi ai diritti umani, di matrice costituzionale e non, in una prospettiva “nella sostanza” rivolta a superare schemi gerarchico–formali, in favore di un’impostazione assiologica–sostanziale, meglio idonea a garantire ai bisogni delle persone nicchie di tutela sempre più elevate.
pagine: 320
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4638-8
data pubblicazione: Marzo 2012
editore: Aracne
collana: Studi di diritto europeo e comparato | 1
SINTESI
INDICE
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto