L’intenzionalità incarnata
Verso una teoria tra filosofia e neuroscienze
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
L’opera affronta il tema dell’intenzionalità collocandosi in una prospettiva che tiene conto delle teorie di alcuni dei più illustri filosofi della mente e delle ultime scoperte nell’ambito delle neuroscienze. Essa indaga sull’intenzionalità e sulle sue caratteristiche cercando di radicare a livello neurale questo fenomeno. L’ipotesi teorica avanzata è quella di una teoria dell’“intenzionalità incarnata” che si articola su vari livelli. Il testo esamina la natura della coscienza, del libero arbitrio e della responsabilità in relazione all’intenzionalità evidenziandone gli aspetti neurobiologici e i legami esistenti.
pagine: 104
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-4572-5
data pubblicazione: Febbraio 2012
editore: Aracne
collana: Filosofia della scienza | 4
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto