Un recupero dis… perso: Villa Blanc
20,00 €
14,00 €
     
SINTESI
In occasione del trasferimento del mio studio in una nuova sede, essendo ovviamente emersa la necessità di riordinare l'archivio, tra la molteplicità dei “ricordi” , a distanza di una dozzina d'anni dal mio approccio iniziale con Villa Blanc, è riaffiorato il contenitore (meglio dire i contenitori) del lavoro sviluppato per la conversione da residenza in sede universitaria della Villa; purtroppo un lavoro iniziato anche nella sua esecuzione ma mai terminato pur essendo stato progettato sino al livello esecutivo in tutte le sue componenti. Dunque, riemerso in maniera vistosa il progetto Villa Blanc tra i vari fascicoli del mio studio, mi è sembrato doveroso stendere queste note per dimostrare ancora attenzione ad un problema di primaria importanza ovvero la assoluta necessità di prestare cura ed attenzione ad un edificio con una storia potente, anche se educatamente silenziosa, che non può disperdersi , o meglio dissolversi nel nulla , per via della trascuratezza e della negligenza collettiva.
pagine: 144
formato: 21 x 29,7
ISBN: 978-88-548-4559-6
data pubblicazione: Febbraio 2012
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto